C2
CytoSIFO II

Aggiornamento per il software CytoSIFO II

Nella pagina è disponibile l'ultimo aggiornamento di CytoSIFO II che include anche tutti i precedenti a partire dal 2.1.0.

Prima di scaricare l'aggiornamento si consiglia di leggere attentamente le istruzioni Leggi istruzioni

Aggiornamento ver. 2.1.0 del 17/11/2008  

rev. del 13/9/2016 09.03.27

Per scaricare l'aggiornamento selezionare il link riportato a fiancoAggiornamento (dim. 5718 kb)

Patch ver. 2.1.0/P  

rev. del 13/9/2016 09.03.25

Di seguito troverete l'ultima patch da installare sulla versione 2.1.0. La patch aggiunge nuove funzionalità e corregge alcune anomalie riscontrate nell'aggiornamento. Ogni patch include sempre le precedenti (es. la PatchD include la patchA, patchB e patchC).

Per scaricare l'aggiornamento selezionare il link PatchP riportato a fiancoPatchP (dim. 4236 kb)

Descrizione dell'aggiornamento

*** LISTA MODIFICHE/CORREZIONI ver. 2.1.0 ***

PRIVACY

  • Il CytoSIFOII consente ora all'utente di utilizzare diverse funzionalità (scadenza dell'utente, scadenza della password, ecc..) atte al rispetto della Legge sulla Privacy.
    Per visionare cosa prevede la Legge sulla Privacy e come il CytoSIFOII rispetta tali regole, è possibile scaricare il documento "Gestione Sicurezza e Privacy per il CytoSIFOII" dal nostro sito internet all'indirizzo http://www.isoftware.it/cytosifo alla voce "Privacy".

ESPORTAZIONI IN EXCEL

  • Inclusa la possibilità di esportare in Excel tutte le stampe, dando la possibilità all'utente di rieleborare i risultati utilizzando il software Microsoft Excel.

STATISTICHE AVANZATE

  • Aggiunta la funzionalità che consente la creazione di statistiche personalizzate accedendo direttamente agli archivi del CytoSIFOII.
    Per informazioni sull'utilizzo, leggere il documento contentente le istruzioni per l'utilizzo

SCHEDA DI SOMMINISTRAZIONE

  • Aggiunta la possibilità di stampare, nella scheda di somministrazione, la specialità del farmaco. Per attivare tale opzione, impostare la voce in menù "Strumenti" > "Opzioni" > Pannello "Impostazioni stampe" Voce "Scheda di somministrazione" "Stampa specialità dei farmaci"

ETICHETTE

  • Aggiunta la possibiltà di modificare l'intestazione delle etichette, senza più dover contattare il supporto tencico IDEA Software.

STAMPA RIEPILOGO PROTOCOLLO

  • Migliorato il layout della stampa "Riepilogo protocolli"

GENERALE

  • Ottimizzazioni atte al miglioramento della stabilità e a velocizzare il lavoro con il software CytoSIFOII

*** LISTA MODIFICHE/CORREZIONI ver. 2.1.0/E ***

GENERALE

  • Aggiunta la possibilità di gestire diversi presidi ospedaliri con lo stesso CytoSIFOII, l'utente ha la possibilità di associare ogni reparto al presidio; inoltre è stata aggiunta la possibilità di visualizzare il piano di lavoro di un determinato presidio o di tutti i presidi.
  • In fase di avvio del software, è stato aggiunto il controllo che impedisce di avviare più sessioni del CytoSIFOII
  • In fase di stampa, la finestra di scelta della destinazione (Anteprima o Stampante) propone l'ultima scelta effettuata dall'utente.

PAZIENTE

  • Aggiunta la possibilità di specificare, al momento dell'associzione del protocollo al paziente, il tipo di trattamento (Neoadiovante, Adiuvante, 1° linea, 2° linea, 3° linea e 4° linea)
  • In fase di inserimento di un nuovo paziente, il software verifica se questo è già presente in archivio. Questa nuova funzionalità avvisa l'utente se il paziente che sta inserendo (cognome, nome, data di nascita e sesso) è gia stato inserito.
  • Aggiunto lo status del paziente (in terapia, non in terapia o deceduto). Con questa informazione ed utilizzado il menù Visualizza è possibile nascondere tutti i pazienti che hanno concluso la terapia. Nello stesso modo è possibile, in qualsiasi momento, rivisualizzare il paziente prescedentemente nascosto.
  • Aggiunta la possibilità, in fase di associazione del protocollo al paziente, di visualizzare i soli protocolli associati alla diagnosi del paziente.
  • Aggiunto il limite massimo della superfice corporea del paziente (di default è uguale a 2). Specificando la superfice massima nel pannello "Pazienti" delle opzioni del software, al momento del calcolo, avvisa l'utente del superamento e richiede se proseguire o meno con l'inserimento dei dati. Il parametro è modificabile dal pannello "Pazienti" accessibile dal menù "Strumenti>Opzioni".

PROTOCOLLO

  • Corretta la funzione di duplicazione del protocollo che in fase di creazione del nuovo protocollo non copiava correttamente la simulazione dei tempi delle terapie di supporto.
  • Aggiunta la lista (tasto F4) dell'archivio delle formule nel campo "Formula" presente nella sezione dei farmaci dell'anagrafica del protocollo.
  • Eliminata la possibilità di svuotare la descrizione dell'unità di misura dei tempi (infusione, inizio e preparazione) nell'anagrafica delle preparazioni dei protocolli
  • Aggiunto il controllo che se un protocollo è utilizzato non è possibile modificare i parametri fondamentali dello stesso.
  • Aggiunta l'obbligatorietà del campo "Forma farmaceutica" nell'inserimento della preparazione
  • Aggiunte le avvertenze al tecnico preparatore alla preparazione. Queste note possono accodarsi o sostituire quelle presenti sul farmaco. In questo modo l'utente può indicare, per diverse preparazioni che contengono lo stesso farmaco, avvertenze differenti.
  • Aggiunte le avvertenze all'infermiere somministratore alla preparazione. Queste note possono accodarsi o sostituire quelle presenti sul farmaco. In questo modo l'utente può indicare, per diverse preparazioni che contengono lo stesso farmaco, avvertenze differenti.
  • Diviso il campo che consentiva di nascondere la preparazione nelle stampe di somministrazione e di preparazione. L'utente può decidere se una determinata preparazione debba essere stampata solo sulla scheda di somministrazione o solo su quella di preparazione o su entrambe.
  • Aggiunta la possibilità di associare il trattamento e la diagnosi per ogni protocollo. Per inserire queste informaizoni è sufficiente agire sul pannello "Trattamenti" presente nell'anagrafica di ogni protocollo.

STATISTICHE E STAMPE

  • Aggiunte le avvertenze della preparazione alla scheda di somministrazione
  • Aggiunta la possibilità di stampare, nella scheda di somministrazine, l'elenco dei giorni del ciclo di terapia corrente e successivo del paziente. Per attivare questa opzioni occorre selezionare la voce "Stampa elenco giornate di terapia del paziente per il ciclo selezionato" presente nel pannello "Impostazioni stampe" del modulo "Opzioni" (menù "Strumenti" voce "Opzioni")
  • Aggiunta la possibilità di stampare, nella scheda di somministrazine, un riquadro dove vengono riassunti i controlli effettuati dall'infermiere sulle somministrazioni. Per attivare questa opzioni occorre selezionare la voce "Stampa informazioni per la verifica della somministrazione" presente nel pannello "Impostazioni stampe" del modulo "Opzioni" (menù "Strumenti" voce "Opzioni")
  • Aggiunta la possibilità di stampare, nella scheda di somministrazine, lo spazio per la firma dell'infermiere per attestare il controllo di ogni singola preparaizione. Per attivare questa opzioni occorre selezionare la voce "Stampa firma per la verifica della singola preparazione" presente nel pannello "Impostazioni stampe" del modulo "Opzioni" (menù "Strumenti" voce "Opzioni")
  • Evidenziato maggiormente, nella scheda di somministrazione, il raggruppamento di più farmaci nella stessa preparazione
  • Aggiunte le avvertenze della preparazione alla scheda di preparazione
  • Corretta la stampa dei passaggi che considerava anche le terapie di supporto quando si specificava il codice di un protocollo
  • Nella stampa Riepilogo del protocollo, è stata corretta la formula per il calcolo del costo, in alcune situazioni generava errore.
  • Aggiunta la possibilità di scegliere, nella stampa Riepilogo protocollo, di stampare il riepilogo dei soli protocolli attivi o di tutti i protocolli presenti nel sistema.
  • Nella stampa dei Passaggi è stato aggiunto il filtro "Tipo protocollo"
  • Corretta la stampa dei Passaggi che considerava anche le terapie di supporto quando l'utente chiedeva i passaggi di un determinato protocollo. La stampa considerava tutte le terapie di supporto con lo stesso codice del protocollo.
  • Corretta la stampa del Riepilogo del protocollo che raggruppava, in alcune situazioni, in modo errato le terapie di supporto.
  • Eliminata la colonna "Dose" nell'esportazione della lista dei protocolli. Il campo non era corretto per il contesto.
  • Aggiunta nella stampa del consumo delle forme, è stato aggiunto il fitro "Tipo protocollo" per poter filtrare la stampa anche per questa informazione. Inoltre è stato aggiunto al report il subtotale per reparto.
  • Aggiunta nella stampa della previsione dei consumi dei farmaci e delle forme farmaceutiche il fitro "Tipo protocollo" per poter filtrare la stampa anche per questa informazione.
  • Aggiunti nuovi campi (tempo infusione, dose prevista, volume, data di nascita del paziente, sesso del paziente) alla stampa del Piano di lavoro ed all'esportazione in Excel della stessa. Aggiunto il filtro "Eseguite" in modo da poter stampare il piano di lavoro delle sole terapie eseguite dal paziente.

ETICHETTE

  • Aggiunte le etichette per il paziente, dal piano di lavoro è possibile stampare l'etichetta che identifica il paziente che fa terapia. Questa funzionalità è utilie per etichettare la sacca che conterrà le preparaizoni del paziente.
  • Aggiunti i campi "Data di nascita" e "Sesso" per le etichette del "Reparto" e della "Farmacia". Per aggiungere questi nuovi campi, occore: Selezionare la voce "Modifica layout stampe" dalm menù "Strumenti"; selezionare l'etichetta che si intende modificare; selezionare la voce "Aggiungi campo" dal menù "Modifica"; selezionare e posizionare il nuovo campo. Ricordiamo che i campi hanno delle sezioni prestabilite, non spostare troppo il campo al di fuori della sua zona (vedi colori). Ultimato il posizionamento, selezionare la voce "Salva" dal menù "File". Se il software vi segnala che alcuni campi sono al di fuori delle loro sezioni, selezionare il tasto "Si".