C
Gestione CRI

Gestione CRI è un servizio per la gestione di un Comitato di Croce Rossa. Attualmente è utilizzato in oltre 90 sedi di Croce Rossa Italiana.

Grazie alla tecnologia utilizzata è possibile accedere con diversi dispositivi (computer, tablet, smartphone) da qualsiasi luogo a qualsiasi ora, è sufficiente un browser e una connessione ad Internet.

Avanzati strumenti di ricerca, consentono di trovare in modo rapido le informazioni necessarie, dando all'utente la possibilità di personalizzare i criteri di ricerca. Inoltre è possile esportare i risultati delle ricerche per eventuali rielaborazioni.

Le diverse versioni consentono di gestire al meglio sia le sedi di grosse dimensioni sia quelle ridotte.

I principali moduli sono:

Mezzi

Il modulo Mezzi consente la gestione dell’autoparco con possibilità di:

  • Organizzare le manutenzioni programmate.
  • Gestire gli interventi meccanici effettuati sul mezzo.
  • Gestire i rimborsi UFT con calcolo automatico dei litri del carburante rimborsabili e relativi importi fino a stampare i prospetti per la richiesta di rimborso.

Soci

Il modulo Soci consente l'archiviazione dei soci e altro personale, con possibilità di inserire dati anagrafici, quote associative, ore di servizio, ecc..

E' possibile esportare le informazioni per rielaborazioni successive.

Il modulo permette di archiviare le informazioni relative a:

  • Pagamento delle tessere associative.
  • Ore di servizio prestato, con la stampa di tabulati riepilogativi mensili ed annuali.
  • Notizie di carattere sanitario.
  • Patenti conseguite (civile e CRI), con stampa elenchi delle patenti in scadenza.
  • Corsi di aggiornamento effettuati.
  • Incarichi attribuiti.
  • Provvedimenti disciplinari.
  • Vestiario consegnato.

Servizi

Il modulo Servizi consente la gestione della prenotazione del servizio e il completamento del foglio di viaggio con i dati di chiusura dello stesso.

Tra le funzionalità gestite troviamo:

  • La prenotazione dei servizi con la visione dei mezzi e delle squadre disponibili.
  • Trasformare la prenotazione in Foglio di viaggio compilando automaticamente i campi già indicati in fase di prenotazione.
  • Indicare l’equipaggio del mezzo; l’operazione è notevolmente velocizzata da una funzione di autocompletamento del nominativo collegato con l’archivio dei soci.
  • Indicare i dati dei trasportati; un archivio dei trasportati abituali consente, se l’utente lo desidera, di rendere molto veloce il reperimento delle informazioni necessarie.
  • Indicare le motivazione del trasporto.
  • Indicare il percorso effettuato.
  • Calcolare gli importi sulla base di tariffe personalizzabili.
  • Inserire le tariffe in funzione del chilometraggio percorso oppure forfetarie per percorsi stabiliti. Si possono, inoltre, stabilire eventuali costi di sosta, variabili in funzione di tariffari stabiliti e di convenzioni stipulate.
  • Indicare i dati del debitore per la successiva fatturazione.
  • Per i servizi 118 è possibile inserire i codici di intervento indicati dalla centrale operativa.
  • Possibilità di esportare le informazioni per una eventuale rielaborazione.

Fatturazione

Il modulo Fatturazione consente:

  • La generazione automatica delle fatture relative a servizi, con eventuale raggruppamento automatico dei fogli di viaggio secondo diversi criteri selezionabili dall’utente. Esiste, inoltre, la possibilità di personalizzare le informazioni dei fogli di viaggio da inserire in fattura (es. numero foglio viaggio, data, nome trasportato/i, km percorsi, numero di intervento 118, ore sosta, note).
  • l'inserimento di fatture manuali non derivanti da servizi o comunque relativi a servizi con convenzioni forfettarie.
  • l'inserimento di note di credito clienti.
  • La creazione automatica delle scritture di Prima Nota partendo dai documenti presenti (fatture e note di credito).
  • Di effettuare la stampa automatica di bollettini postali da allegare alle fatture.
  • Stampare automaticamente i solleciti di pagamento delle fatture scadute.
  • di generare il file xml da inviare alla Pubblica Amministrazione.

Sicurezza

  • Gestione CRI è stato progettato e costruito prestando una particolare attenzione alla protezione dei dati in esso contenuti. Il software è conforme al D.Lgs 196/2003 e rispetta pertanto la legge sulla privacy.
  • E’ possibile stabilire, per ogni singolo modulo, i criteri di sicurezza in modo da consentire o negare la lettura, la modifica, l'eliminazione, la stampa delle informazioni ad ogni utente.